Nuove classifiche UK: in testa Elvis ed Eminem. In Top 5 anche Korn e Bowie

Nuove classifiche UK: in testa Elvis ed Eminem. In Top 5 anche Korn e Bowie
E’ Elvis Presley a conquistare il primo posto delle nuove classifiche britanniche. Più esattamente è il DJ olandese JXL, il quale, attraverso la firma “Elvis vs JXL”, ha confezionato un remix di un vecchio brano del King intitolato “A little less conversation”. La “nuova” canzone consente a Presley di sorpassare (almeno in teoria) i Beatles nel computo dei numeri uno ottenuti dalle due parti in Gran Bretagna (vedi news). Da notare che il brano in questione funge da colonna sonora ad un nuovo spot televisivo. Al secondo posto debutta “Love at first sight” di Kylie Minogue, seconda delle cinque nuove entrate della settimana. Sulla terza tacca esordisce “Get over you/Move this mountain” di Sophie Ellis Bextor, sulla quarta “Hero” firmata Chad Kroeger. “Without me” di Eminem scende dal numero 2 al 5, “Light my fire” di Will Young scivola dal primo al sesto posto. Sul settimo scalino arriva “The logical song” degli Scooter, “Just a little” dei Liberty X passa dal numero 3 all’8, “We’re on the ball” di Ant & Dec cade dal 4 al 9, chiude “If tomorrow never comes” di Ronan Keating. Per quanto riguarda gli album, il trono è ancora per “The Eminem show”, e lo è per la terza volta consecutiva. In posizione d’onore c’è sempre “Greatest hits I, II & III” dei Queen, al terzo posto, stabile, “Destination” di Ronan Keating. Buoni i debutti dei Korn e di David Bowie. Il gruppo di Jonathan Davis piazza il nuovo “Untouchables” al numero quattro, il Duca Bianco “Heathen” al cinque. “Come away with me” di Norah Jones rimane al sesto posto, al settimo cala “Escape” di Enrique Iglesias, all’ottavo entra “The big Squeeze – The very best of” degli Squeeze, al nono risorge “Fever” di Kylie Minogue, al decimo spunta (dal numero 19) “The definitive” degli Everly Brothers. “A little deeper” di Ms Dynamite, già “disco della settimana” per il Sunday Times, debutta al numero 14. E al numero 21 entra “Peaches”, compilation dei vecchi eroi punk Stranglers.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.