Gli Etnoritmo da Radiouno al contratto discografico

Gli Etnoritmo, emergente gruppo pugliese di world music, pubblicheranno in settembre il loro album d’esordio, realizzato dall’etichetta indipendente CNI.
La particolarità della notizia sta nel fatto che Paolo Dossena, direttore artistico della label romana, ha scoperto la band attraverso il programma di Radio1 “Demo”, condotto e curato da Michael Pergolani e Renato Marengo, due storici giornalisti e operatori culturali.

"E’ proprio questo lo scopo del programma", hanno spiegato i due, "Scegliere tra le migliaia di demo che ci arrivano quelli più meritevoli e sottoporli al giudizio degli ascoltatori e di qualche discografico più attento. Al disinteresse delle major discografiche, sempre meno disponibili a rischiare sul nuovo, per fortuna si contrappone una grande attenzione da parte di etichette indipendenti e di discografici d’assalto come Compagnia Nuove Indye. Siamo felicissimi per i ragazzi che ci hanno inviato con fiducia i propri Demo poiché sappiamo che questo è solo il primo di tanti contratti che stanno per fioccare sugli emergenti di talento che stiamo scoprendo grazie a Demo".
Gli Etnoritmo, capitanati da Paolo Farina, utilizzano la tradizione musicale pugliese contaminandola con suoni moderni: drum’n bass, techno e jungle.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.