Comunicato Stampa: 'Guru day' all'Alcatraz

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

“HAPPY HOUR” E RADIO 101 ONE-O-ONE

presentano
GURU DAY

con IL GURU, GIACOMO “CICCIO” VALENTI E DARIO “TIRCHIO” DESI

domani 29 maggio, Milano, Alcatraz (Via Valtellina, 21)
ore 22.00, ingresso €10,00

Il Guru Day arriva a Milano domani 29 maggio. Ma chi è il Guru? La risposta è scontata per i fedelissimi ascoltatori di “Happy Hour”, la trasmissione di Radio 101 one-o-one in onda tutti i giorni dalle 18.00 alle 20.00, ma a non saperlo è proprio lui, il mitico Guru.
L’inizio dell’incredibile vicenda, che non può non ricordare il film “The Truman Show” o la trasmissione “Il Grande Fratello”, avviene due anni fa da un’idea dei diabolici Giacomo “Ciccio” Valenti e Dario “Tirchio” Desi. Da sempre lo scopo dei due, impeccabili organizzatori di scherzi clamorosi, è mettere in evidenza, grazie alla gente comune, alcuni aspetti ridicoli della nostra realtà quotidiana. Proprio per questo è stato coinvolto Bruno, pittoresco idraulico (o “stagnaro”) di borgata romana in pensione, ormai conosciuto come il Guru.
Il Guru viene chiamato a qualsiasi ora del giorno da Emiliano (altra “scoperta” dei due che di professione fa il rappresentante) e viene sottoposto alle domande più assurde a cui lui risponde con un linguaggio molto “colorito” e assolutamente esilarante. Un esempio: “Aho ma che cos’ è per te la dieta dissociata?” “Ma chenne so quando uno magna e nun gne frega un c…”. Il Guru viene chiamato circa una decina di volte al giorno e una di queste va in diretta durante “Happy Hour”, il tutto senza che lui lo sappia.
L’idea ha avuto un enorme successo creando un vero e proprio “caso” e facendo nascere un pubblico di “devoti” (si chiamano esattamente così) che propone direttamente le domande che verranno fatte da Emiliano al Guru.
Finalmente il 29 maggio il Guru incontrerà i suoi devoti e i nuovi adepti, naturalmente senza saperlo: Emiliano infatti ha convinto il Guru a venire a Milano, con la scusa di dover apparire nella trasmissione televisiva “I Padrini”(assolutamente inventata) e di aver bisogno di un accompagnatore.
Il Guru, invece, troverà un intero popolo ad aspettarlo, pronto a rendergli letteralmente omaggio: c’è chi porterà il proprio figliolo da far benedire, chi una poesia, chi una musica cubana: tutto è concesso.
La trasmissione di scherzi più imitata in assoluto arriva anche all’Alcatraz e l’appuntamento, assolutamente unico nel suo genere, è davvero imperdibile. Ma la domanda è: come reagirà il Guru?
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.