Eric Clapton: “scoperti” tre fratelli

Eric Clapton: “scoperti” tre fratelli

Se il cantante dei Pulp ritrova un padre, Eric Clapton trova tre fratelli: un giornalista di un quotidiano di Ottawa, incuriosito dalla canzone “My father’s eyes”, in cui il chitarrista si doleva di non aver mai conosciuto il padre, ha indagato sulle origini di Clapton.

A quanto pare, il signor Edward Fryer, musicista canadese, durante la seconda guerra mondiale venne inviato come soldato in Inghilterra, dove concepì Eric insieme alla sedicenne Patricia Clapton. Eric venne alla luce nel 1945, quando Fryer aveva già fatto ritorno in Canada. Incontrò una cantante americana dalla quale ebbe un maschio e una femmina, che oggi hanno circa 40 anni e vivono negli USA. Da un’altra unione, suffragata col matrimonio, ebbe un’altra figlia, Eva Jane, 30 anni, non in splendide condizioni economiche (vive in una roulotte in Florida). Infine, conobbe un’altra donna con la quale visse fino alla morte, avvenuta nel 1985. .


Eva Jane Fryer, informata di essere sorellastra di Eric Clapton, ha detto: “Sono sempre stata una sua grande fan, ascolto la sua musica da sempre. Spero di conoscerlo presto”. Potrebbe avere questa occasione prima di quanto si aspetta: il tour americano di Clapton ha inizio proprio in questi giorni.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.