Comunicato stampa: Spacek

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

GIOVEDI’ 11 APRILE h.22
TUNNEL - uscitanuovisuoni
Live set con Il collettivo britannico SPACEK + dj set con DJ PATIFE e MC STAMINA
in INTERPLANETARY SOUNDZ IV EDITION – NEW ROUTES OF MUSIC Festival itinerante dedicato a cultura e musica anglosassone
E’ ormai giunto alla sua quarta edizione, la seconda al Tunnel, INTERPLANETARY SOUNDZ, il festival itinerante annuale prodotto da The British Council & Freeform Jazz per tutti gli amanti del sound dei club anglosassoni, con l’intento di diffondere la club-culture, ormai radicata Oltremanica, e farne conoscere i rappresentanti più significativi attraverso dj-set ormai divenuti memorabili. E quale luogo migliore a Milano dove proporre questi nuovi suoni se non il Tunnel??? Anche quest’anno i “nomi” sono degni di tutta la possibile attenzione, e l’appuntamento del Tunnel darà la possibilità al pubblico di conoscere un artista del calibro di DJ PATIFE, accompagnato da MC STAMINA, oltre che di apprezzare le sonorità affascinanti del collettivo britannico SPACEK, in concerto.
DJ PATIFE (aka Wagner Ribero De Souza), è sicuramente il maggiore produttore e cultore brasiliano di drum’n’bass, contaminato da sonorità funky, voci suadenti e ritmi samba. Una personalissima ed originale interpretazione le cui origini partono dal 1990, quando diventa il dj dei FATOS REAIS, band hip-hop molto stimata in Brasile. La sua carriera, però, decolla nel 1995, quando è resident dj insieme all'amico DJ Marky in uno dei club più prestigiosi di San Paolo: l’Arena Music Club; è qui che inizia a diffondere “il verbo” della drum’n’bass, contrapponendolo alla sfera dominante della techno music. Il duo, responsabile per l'affermazione del genere in patria, diventa poi resident alla serata 'Movement' del Bar Rumba di Londra. Dj PATIFE diventa rappresentante della stessa Movement in Brasile, e pubblica il suo primo lavoro (Dj Patife presents SOUND OF DRUM & BASS), conducendo numerosi radio show nelle più importanti emittenti del paese. Da ricordare anche la sua presenza ad eventi live di grande importanza, quali il LEVI’S LIVE, assieme ad artisti del calibro dei Chemical Brothers, e HOMELANDS 2001. Le sue produzioni sono presenti in moltissime compilation, con l'inconfondibile ricetta a base di drum&bass, batucada, vocals e ritmi samba. Suoi due brani della compilation BRAZIL EP, suonati ed apprezzati da FABIO, NORMAN JAY e ROSS ALLEN. Il singolo 'Sambasim' prima e ora l'album" Cool Steps-Sounds of Drum&Bass", in uscita in Europa il prossimo novembre, lo hanno fatto conoscere nei dancefloor di tutto il mondo.
DJ PATIFE sarà accompagnato da Linden Reeves aka MC STAMINA, un promettente performer appena ventitreenne, già riconosciuto come uno dei più promettenti talenti della drum’n’bass. Anche MC STAMINA vanta collaborazioni con la MOVEMENT, oltre che importanti partecipazioni a eventi quali HOMELANDS e il MINISTRY OF SOUND tenutosi a Knebworth. MC STAMINA è anche un ottimo produttore. Sempre a novembre sarà distribuito il suo lavoro: THE DEXTER’S GROOVE. E’ particolarmente apprezzato per le sue versatili doti di vocalist e per il carisma, che gli ha sempre conferito un ottimo rapporto con il suo pubblico. Le sue qualità vocali sono il complemento perfetto per le sonorita' di Patife: i due insieme costituiscono un mix micidiale.
La serata vedrà in azione anche SPACEK progetto nu-jazz/breakbeat di Steve Spacek (autore, voce e motore del gruppo), dell'ex batterista di Attica Blues, Morgan Zarate, ora percussionista e del chitarrista Edmund Cavill. Un trio soul che definisce il proprio sound “ruvido, onesto e passionale”. La loro hit, EVE, è stata apprezzata e suonata da GILLES PETERSON, NORMAN JAY, ROSS ALLEN, suscitando un interesse immediato. Originale ed innovativo, il successivo album "Curvatia", ricco di bassi e beats profondi, si è imposto in Inghilterra tra i migliori del 2001. La loro musica è soul per il 21° secolo: liriche di intensa bellezza, delicate emozioni e trascinante potenza. Steve Spacek ha suonato per il Gilles’ Peterson Radio One Tour a Liverpool, ed ha campionato pezzi del rapper statunitense MOS DEF, per poi dare vita al progetto SPACEK, creando quell’amalgama sonoro caratteristico di un sound, che unisce soul e rythm’n’blues a testi intensi e di grande impatto.
Un appuntamento immancabile, insomma; un’occasione impedibile per “toccare con mano” quanto di più innovativo ed interessante circoli oggi nella scena della club-culture
Inizio serata h.22.00 Ingresso € 10
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.