Altri particolari sul prossimo album dei Toploader

Altri particolari, oltre a quelli già pubblicati da Rockol nelle scorse settimane, sul nuovo album dei Toploader. Il gruppo britannico, il cui primo disco, "Onka's big moka", uscito nel 2000, regnò a lungo nelle classifiche UK, è a buon punto delle registrazioni e spera di poter pubblicare il lavoro nel corso della prossima estate. Dopo una prima tornata presso gli studi RAK di Londra, nel 2001, la band di "Dancing in the moonlight" ha recentemente lavorato per alcune settimane agli studi Cello di Los Angeles in compagnia dei produttori Dave Eringa e George Drakoulias. Tra i pezzi che dovrebbero figurare sul prodotto finale sono da annoverare "Cloud nine", "Leave me be" e "Promised tide".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.