Mudhoney: ad agosto il nuovo album

Mudhoney: ad agosto il nuovo album

I Mudhoney, uno dei gruppi fondamentali del grunge, tornano a incidere dopo una pausa di quattro anni.

Il nuovo album della band verrà pubblicato il prossimo agosto dalla Sub Pop, l'etichetta indipendente di Seattle con cui la band aveva esordito alla fine degli anni '80. Dopo avere perso il contratto con la major Reprise ed essere stato abbandonato dal bassista Matt Lukin, il gruppo ha attraversato un lungo periodo di indecisione, risolto solo dopo l'entrata in formazione di Guy Addison, già collaboratore del chitarrista e cantante Mark Arm nel progetto laterale Bloodloss. Il nuovo disco è nato da session in diversi studi di registrazione con vari produttori di Seattle (fra i quali Jack Endino). Lo stile dovrebbe restare quello tipico della band, anche se in un pezzo, “Where the flavor is”, i Mudhoney hanno fatto uso per la prima volta di una sezione di fiati. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.