Classifiche, Billboard album chart: al numero 1 il cantante cristiano TobyMac

TobyMac non è certamente tra i nomi più popolari in Europa. Ma il cantante cristiano, vero nome Toby McKeehan, 47 anni, negli USA ha già venduto oltre 10 milioni di copie di album. E il suo più recente, "Eye on it", debutta questa settimana al primo posto della classifica statunitense. Le copie mosse non sono molte, 69.000, ma sufficienti per prendere le distanze dal secondo, "Welcome to our house" del supergruppo hip-hop Slaughterhouse  (Royce Da 5'9", Joe Budden, Crooked I and Joell Ortiz) che entra con 52.000 pezzi smerciati. Per trovare un altro album cristiano al numero 1 della classifica a stelle e strisce occorre tornare al 1997. Metà delle vendite di "Eye on it" sono state via download. "Chapter IV" del 27enne cantautore e rapper Trey Songz scende dal numero 1 al 3 con altre 41.000 copie. In quarta posizione c'è la compilation "Now 43", poi "Havoc and bright lights" di Alanis Morissette debutta sulla quinta tacca. Rimane fermo al sesto posto "Overexposed" dei Maroon 5, scende velocemente al 7 "Based on a T.R.U. story" del 35enne rapper 2 Chainz, grazie ad una promozione di iTunes schizza dal 21 all'8 "Blown away" di Carrie Underwood. Chiudono la Top 10 "Some nights" dei fun, che muove altre 25.000 unità, e l'eterno "21" di Adele. "21" ha ora guadagnato 79 settimane non consecutive in Top 10. Le vendite di album negli USA questa settimana sono scese del 3% rispetto alla scorsa e diminuite di un preoccupante 26% nei confronti delle vendite della stessa comparabile settimana del 2011.
Consulta qui la USA Billboard Album Chart di questa settimana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.