Beck in studio con il produttore Nigel Godrich

Beck in studio con il produttore Nigel Godrich
Beck sta cominciando le registrazioni del suo nuovo album. Il produttore sarà Nigel Godrich, che ha già lavorato col cantante statunitense nell'album “Mutations” del 1998 ed è noto soprattutto per la collaborazione con i Radiohead. Fra i musicisti coinvolti, ci saranno il tastierista Roger Joseph Manning Jr., il bassista Justin Meldal-Johnsen, il chitarrista Smokey Hormel (tutti già presenti nell'ultimo album di Beck, “Midnite vultures”) e il multistrumentista Jon Brion. Nel frattempo, l'autore di “Loser” è apparso lo scorso 26 febbraio sul palco del Wiltern Theater di Los Angeles, duettando con Eddie Vedder dei Pearl Jam e con Mike Ness dei Social Distortion in un concerto a sostegno della Recording Artists Coalition.
Dall'archivio di Rockol - Dieci cose che (forse) non sai su Beck
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
25 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.