Travis favorevoli alla droga, iniziano a piovere le critiche

Travis favorevoli alla droga, iniziano a piovere le critiche
I Travis non solo hanno ammesso d’aver provato ogni tipo di droga, tranne l’eroina (e la colla), ma hanno pure aggiunto che le sostanze stupefacenti non hanno loro fatto molto male. “Per quanto riguarda le droghe illegali, penso che possiamo tranquillamente dire che tutti noi abbiamo provato di tutto, tranne ero e colla. Non è successo nulla di terribile”, hanno riferito Fran Healy -il frontman del gruppo d’origine scozzese- ed il batterista Neil Primrose sul nuovo numero del mensile musicale britannico “Q”. Ovviamente le reazioni non si sono fatte attendere. La prima da registrare è quella di Jan Betts, madre di Leah, una ragazza morta per essersi impasticcata di ecstasy. “Fare dichiarazioni simili equivale a trasmettere un messaggio molto pericoloso ai loro fan. Tutte le droghe fanno male: dire che non fanno male è un commento estremamente sciocco. Spero solo che non ne facciano più uso, perché se le prendono ancora dovrebbero farsi aiutare a smettere”, ha riferito la donna al quotidiano “Glasgow Evening Times”, che si pubblica nella stessa città in cui i Travis vennero fondati nel ’97.
Travis: “Bisogna essere architetti della propria vita”. L’intervista.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.