Tom Araya degli Slayer spara a zero sui Megadeth

Tom Araya degli Slayer spara a zero sui Megadeth

Tom Araya, frontman degli Slayer, ha rilasciato dichiarazioni molto dure riguardo quello che considera un disperato tentativo, da parte dei Megadeth, di recuperare il successo perduto.

In un’intervista rilasciata a Jam! Showbiz, Araya ha commentato polemicamente i recenti tentativi dei Megadeth di spostarsi verso un approccio compositivo più commerciale per conquistare la notorietà ormai appannata: “I Megadeth hanno cercato di andare incontro al mainstream e non ci sono riusciti. Anzichè rimboccarsi le maniche e cercare di continuare a fare quello che gli riesce meglio, vale a dire la loro musica, hanno cercato di fare soldi facili e non ci sono riusciti”. “Ora”, rincara la dose Araya, “stanno ripubblicando e rimasterizzando qualunque cosa per cercare di riconquistare il favore del pubblico. In più stanno portando avanti una campagna per ‘riunire la comunità metal’” puntualizza Araya riferendosi a quella che considera una ben pubblicizzata mossa di Dave Mustaine, “Ripetendo: ‘Venite in tour con noi, venite in tour con noi, così possiamo riprenderci il nostro pubblico’. Io non dico che lo facciano in modo calcolato o opportunistico, ma penso: ‘Ragazzi, avete fatto quello che avete fatto e credo che sia una grande idea quella di cercare di ricomporre la frattura nella comunità metal, ma credo anche che dobbiate cominciare a chiedervi se la comunità metal voglia riunirsi con voi. Riunire la scena metal è giusto, ma ritengo” ha detto Tom riferendosi proprio a Dave Mustaine “che tu sia la persona sbagliata per farlo”. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.