I Verve in guerra con la Peugeot

I Verve in guerra con la Peugeot
Richard Ashcroft, il cantante dei Verve, non riusciva a credere ai suoi occhi. L'altro giorno, infatti, le strade di Londra erano state tappezzate con i poster della nuova Peogeot 306: immagine dell'auto e, sullo sfondo, in puro stile psichedelico fine anni Sessanta, una grossa scritta. Indovinate quale? Esatto: "The Verve". La Peugeot, infatti, ha astutamente pensato di produrre una serie limitata della vettura col nome della popolare band. I Verve si sono detti pronti ad intraprendere un'azione legale contro il marchio francese, mentre la Peugeot ha ovviamente replicato che si è trattato di "una simpatica coincidenza" e che "il gruppo inglese non c'entra nulla". Peccato che lo stile in cui sui poster appare la scritta "The Verve" sia estremamente simile a quello utilizzato dal gruppo per il proprio primo album...
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.