Dave Grohl: ‘Lemmy (Motorhead) è Dio’

Dave Grohl, leader dei Foo Fighters, ha diffuso in rete “Shake your blood”, una brano registrato nel dicembre 2001 dai Probot, il suo nuovo side-project in ambito metal, che vede Lemmy dei Motorhead alla voce.

Così Grohl ha commentato la performance del frontman dei Motorhead: “Lemmy. Che altro c’è da dire? Lui è Dio. E’ l’idea stessa del rock’n’roll. Lui è l’ultimo eroe rimasto e nessuno è mai riuscito ad eguagliarlo. Quel ragazzo è un vero rock’n’roller. Gli altri sono solo degli imitatori. Non riesco nemmeno a spiegare quanto trascorrere una giornata in studio con Lemmy cambi la tua fottuta vita. Lui arriva, tira fuori il meglio da una canzone e se ne va. sembra un dannato Lone Ranger. E’ la persona più 'cool' con cui abbia registrato in tutta la mia vita”. Non sono però ancora note né l’etichetta né la data di pubblicazione dell’album di debutto dei Probot, la band di cui fanno parte anche King Diamond, Tom Araya degli Slayer e Thomas Gabriel Warrior dei Celtic Frost.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.