Premi a luci rosse per Snoop Dogg

Premi a luci rosse per Snoop Dogg
Notevole successo per la sortita di Snoop Dogg nel mondo del porno. “Doggystyle”, il film a luci rosse che il rapper ha realizzato per la casa di produzione Hustler (quella del celebre Larry Flynt), si è guadagnato infatti due premi ai 2002 Adult Video News Awards: miglior colonna sonora e videocassetta più venduta dell’anno. Nella pellicola ci sono undici brani realizzati appositamente per l’occasione da Tha Eastsidaz, formazione che registra sotto l’egida di Dogg. Il rapper compare in diverse scene che introducono le sequenze a luci rosse. Dato il prestigio dei premi, Dogg li ha ritirati personalmente durante la cerimonia - che immaginiamo solenne - al Venetian Hotel di Las Vegas. Il rapper e il suo entourage hanno poi requisito una suite per festeggiare, improvvisando un party con inviti rigorosamente selezionati: solo donne. All’attore Jason Secherest, legittimo occupante della suite, non è stato permesso di entrare e lui ha fatto intervenire la security dell’hotel, che ha rapidamente messo fine alla festa e accompagnato fuori gli usurpatori. Ma non potevano almeno invitarlo?
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.