Anche Kelis deve dei soldi al fisco americano

Lauryn Hill non è l'unica nel mirino del fisco americano. Anche Kelis ha un consistente debito con l'IRS (Internal Revenue Service) che è stato di recente evidenziato dall'apposito ufficio della "grande mela" (New York Registrar's Office). Solo pochi giorni fa, Lauryn Hill si è presentata in tribunale per ammettere d'aver deliberatamente evaso il fisco americano negli anni 2005, 2006 e 2007 non dichiarando entrate per quasi due milioni di dollari e rischia di trascorrere oltre tre anni in carcere. Decisamente inferiore invece la cifra contestata a Kelis: 300.426,17 dollari per gli anni fiscali 2004 e 2010. Attualmente in tour in Europa per promuovere il suo nuovo disco, l'artista (nome completo Kelis Rogers) non ha rilasciato dichiarazioni in merito alla faccenda.

Curiosamente anche Nas, l'ex marito della cantante, .all'inizio del 2012 ha ricevuto una cartella esattoriale di circa trecentomila dollari. Negli anni, il rapper è rimasto indietro con le tasse per 6 milioni di dollari. "La vita è strana. Mi tocca pagare più soldi alle madri dei miei figli di quanto molti miei fratelli e sorelle del rap guadagnano", aveva commentato Nas per giustificare i suoi arretrati come conseguenza dei conti salati del mantenimento dei bambini. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.