Rockol The Observer: la recensione dei Foxhound e l'intervista ai New Candys

Prosegue l'appuntamento settimanale con Rockol The Observer 2012: questa settimana vi proponiamo la recensione di “Concordia”, album di esordio dei Foxhound, gruppo indie rock di Torino che debutta sul mercato con un disco pubblicato per la concittadina INRI e che si definisce come una band di “quattro musicisti stranieri con cittadinanza italiana”.

Sempre per The Observer è online anche l'intervista ai New Candys, band trevigiana formata da Stefano Bidoggia (basso e organo), Dario Lucchesi (batteria e percussioni), Diego Menegaldo (chitarra a voci) e Fernando Nuti (chitarra, voci e sitar) che ci racconta come è nato l’album d’esordio “Stars reach the abyss”: "Volevamo un disco vario che rispecchiasse tutti i nostri gusti. Alcune volte il risultato finale può essere molto diverso dall'idea di partenza...".

Continua a seguire The Observer per scoprire di quali altri artisti parleremo nelle prossime settimane.

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.