Stone Roses, che succede? Il batterista se ne va

Stone Roses, che succede? Il batterista se ne va

Le solite esagerazioni dei tabloid britannici? Forse, anche se stavolta sull'argomento va non solamente un quotidiano popolare ma anche una quotata emittente radiofonica. Ieri sera, alla fine del concerto degli Stone Roses - meglio ricordarlo, tornati assieme dopo quindici anni di accuse reciproche quando non insulti - ad Amsterdam, è successo un "qualcosa" che si sta ancora cercando di interpretare. I resoconti riferiscono che il batterista, Reni, se ne è andato prima del bis. Ma le opinioni divergono: ha lasciato la band? Non stava bene? E' tornato in albergo? E' tornato a casa? Ha abbandonato il gruppo? In questo specifico momento ogni ipotesi pare valida, e si attendono comunicazioni che specifichino meglio quanto accaduto. Secondo "Sun" e Radio XFM è successo che, al termine dello show olandese, mentre il pubblico (che non vedeva i Roses da 16 anni) attendeva "I am the resurrection", al posto del bis è tornato sul palco il solo Ian Brown. Il cantante ha detto agli spettatori della Heineken Music Hall: "Mi spiace, ma il nostro batterista è andato a casa. Non scherzo. Sfogatevi pure con me, non c'è problema". Gordon Smart del "Sun" ha riferito che Brown avrebbe dato a Reni dello stro**o. Un giornalista del sito LouderThanWar ha invece affermato che il commento di Ian sarebbe stato umoristico, da finto rimprovero. La band britannica è tornata assieme lo scorso 18 ottobre, mentre il 21 ottobre erano già stati venduti tutti i 220.000 biglietti delle tre date iniziali annunciate.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.