Renato Zero presenta suo 'figlio'

Renato Zero presenta suo 'figlio'
Renato Zero è diventato, all'insaputa di tutti, padre? No, ma in un certo senso, quasi. "Roberto da dieci anni fa parte della mia vita e voglio, appena possibile, adottarlo legalmente", dice il cantante del recente album "La curva dell'angelo". E' con queste parole che il settimanale "Chi" introduce il suo servizio su Zero e Roberto. Quest'ultimo, 28 anni, è appunto il ragazzo che il 51enne artista ha in animo di prendere definitivamente sotto la sua ala protettrice. Zero preferisce non dilungarsi sull'argomento "per salvaguardarlo dal destino d'essere 'figlio di', che non sempre porta fortuna nel mondo dello spettacolo", ma comunque confessa al numero del 5 dicembre della rivista che il ragazzo "ama la musica, si occupa di musica, è per me, musicalmente, quello che Massimiliano Pani è per Mina". Ed aggiunge che Roberto "mi è vicino anche nel progetto Fonopoli che, e questa è una notizia che do in esclusiva a 'Chi', è vicino a realizzarsi perché abbiamo trovato finalmente un imprenditore serio pronto a finanziare il progetto della città della musica".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
23 gen
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.