Justin Timberlake degli ‘N Sync si cala nei panni di Elton John

Justin Timberlake degli ‘N Sync si cala nei panni di Elton John

Elton John ha trovato un modo originale per evitare le fatiche dei video: si fa sostituire da altri.

Dopo Robert Downey Jr. nel clip di “I want love”, questa volta è il turno di Justin Timberlake degli ‘N Sync, ingaggiato dal regista David LaChapelle per “This train don’t stop there anymore”. Il video è ispirato agli anni ’70 e si svolge dietro le quinte di una sala da concerto. Justin, nei panni di una specie di giovane Elton, “canta” il brano mentre si sposta dal suo camerino verso il palco. La superstar inglese comunque non ha alcun problema a interpretare se stesso sullo schermo. Infatti, ha accettato di comparire in una puntata della serie TV “Ally McBeal”, che verrà trasmessa negli Stati Uniti la settimana prossima.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.