'Tribe' il nuovo disco dei Frangar non Flectar

'Tribe' il nuovo disco dei Frangar non Flectar
“Tribe” è il titolo del nuovo cd dei Frangar Non Flectar, che uscirà il 16 novembre in Italia e che verrà presentato dal vivo al "Locale" di Roma (Vicolo del fico, 3) il 6 dicembre.
Si tratta del terzo lavoro discografico della rock band, composta da: Massimo Baiocco (voce, chitarra), Emilian (chitarra), Perez (basso, voce), Caterpillar (batteria). Il disco racchiude undici tracce in bilico tra distorsioni e melodia, tra rumorismo e contaminazioni pop.
Prodotto artisticamente da Perez e pubblicato dall'etichetta Sciopero Records in collaborazione con Mescal (distribuzione Columbia/Sony Music), il cd inaugura il personale studio di registrazione della band e ne segna il ritorno discografico dopo tre anni di attività live e colonne sonore per il teatro, tra cui, nel 2000, quella per lo spettacolo “Le pietre della Memoria” di e con Abraxa Teatro.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.