R. Kelly torna ad esibirsi a New York dopo otto anni

R. Kelly torna ad esibirsi a New York dopo otto anni

Domenica 1° luglio R. Kelly sarà headliner al concerto "Groovin' in the park". Il cantante r&b si esibirà al Roy Wilkins Park nel Queens per l'evento live che include anche i Boyz II Men e le leggende del reggae Jimmy Cliff e Beres Hammond. Sono passati ben otto anni dall'ultima volta che Kelly ha cantato a New York e più precisamente da quando faceva coppia con Jay-Z per il progetto "Best of both worlds" che li ha visti pubblicare due album ed esibirsi in una serie di concerti. A far naufragare il sodalizio fu l'ombra del sospetto su Kelly, all'epoca accusato di pornografia minorile. Jay-Z prese immediatamente le distanze dall'artista r&b finendo con l'istigare un suo collaboratore ad aggredire il cantante il 30 ottobre 2004 durante una data del loro tour congiunto al Madison Square Garden. La faccenda arrivò in tribunale con la condanna dell'allora vice presidente della Def Jam Tyran "Ty Ty" Smith che ammise d'aver usato contro Kelly uno spray al peperoncino. Assolto dalle accuse di pornografia minorile e archiviata l'esperienza artistica con Jay-Z, R. Kelly si prepara ora a tornare nella "grande mela" per questa performance molto attesa. "R. Kelly rappresenta il meglio della musica r&b e i fans non vedono l'ora di assistere a quella che di certo sarà una spettacolare esibizione", ha dichiarato Christopher Roberts, organizzatore dell'evento.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.