Snoop Doggy Dogg: ‘Vado via dalla Death Row sennò mi ammazzano...’

Snoop Doggy Dogg: ‘Vado via dalla Death Row sennò mi ammazzano...’
C’è maretta tra il rapper Snoop Doggy Dogg e la Death Row Records, l’etichetta che l’ha reso famoso in tutto il mondo: il rapper ha infatti paura di fare la stessa fine di due suoi illustri colleghi, Tupac Shakur e Notorious B.I.G. “Sento che la mia vita è in pericolo finché rimango nella Death Row Records. Questo è uno dei motivi per cui me ne vado”, ha scritto Snoop in una lettera inviata al “Long Beach Press”. "Suge Knight è in prigione, ed è il presidente dell’etichetta; Dr. Dre se ne è andato e Tupac è morto. C’è qualcosa che mi dice che o finirò per essere ucciso o per andare in prigione, oppure non concluderò niente”. Calvin Broadus, questo è il vero nome del rapper, ha dichiarato di essere entrato in una fase di paranoia dopo gli omicidi dei suoi due colleghi, al punto di pensare che ci sia qualcuno che ha intenzione di uccidere tutti i rappers più popolari. Snoop è attualmente al lavoro su un nuovo album, intitolato “Corleone’s revenge” (beh, non è il titolo migliore per non farsi notare...) che uscirà per la Dogg House Records. L’album non verrà comunque pubblicato finché non saranno chiuse le pendenze con la Death Row, ha detto il rapper. Dal canto suo la Death Row si è limitata ad osservare che Snoop Doggy Dogg è sotto contratto come loro artista.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.