Paris Hilton debutta come DJ

A metà febbraio 2011 si diffuse la notizia secondo la quale Paris Hilton avrebbe spedito nelle rivendite il suo secondo album, nonostante il suo primo, "Paris" del 2006, eccezion fatta per il singolo "Stars are blind", non avesse fatto registrare particolari entusiasmi, "entro pochi mesi".

Se ne riparlò all'inizio del gennaio di quest'anno, quando la socialite nonché ereditiera nonché per alcuni "pornoereditiera", disse alla alla rivista FHM: "Ho una grandissima passione per la musica house. E' sempre stata la mia passione. E' solo che non sono stata in grado di concentrarmi su di essa perché è da un sacco di tempo ormai che mi dedico ai reality. E' da un po' che sto lavorando su un album con un sacco di grandi DJ. Penso che la gente rimarrà molto sorpresa, è un disco molto moderno e molto orecchiabile: una perfetta party music". Due settimane dopo Paris affermò d'aver già registrato un brano, da lei definito "il mio nuovo singolo", con gli LMFAO. Ora Paris, che negli ultimi anni su MTV ha sviluppato vari reality, tra i quali "Paris Hilton's my new BFF" e "Paris Hilton's British best friend", sembra maggiormente interessata alla sua nuova direzione. Compiuti 31 anni ed imbarcatasi in una nuova storia d'amore, stavolta col DJ Nick van de Wall, più noto come .Afrojack, la socialite intende sfondare come DJ. Il debutto ufficiale si svolgerà il prossimo 23 giugno al Pop Music Festival di San Paolo, Brasile. Il DJ-set di Paris durerà un'ora, si svolgerà davanti a 30.000 spettatori e sarà preceduto dalle performance di Jennifer Lopez e Kelly Clarkson. Negli ultimi mesi, ricorda "Billboard", la bionda è apparsa a numerosi appuntamenti del circuito internazionale dell'EDM, da Las Vegas ad Ibiza.





Contenuto non disponibile







Quasi sempre con Afrojack. L'esibizione ai piatti in Brasile sarà solo la prima. "Poi ce ne saranno molte altre", ha detto Paris.
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.