Il fidanzato di Aaliyah: 'Il mio cuore è spezzato, dovevamo sposarci'

Hyun Kim, giornalista del mensile statunitense "Vibe", ha raccolto la testimonianza di Damon Dash, dirigente della Roc-A-Fella e fidanzato di Aaliyah fino alla tragica scomparsa della cantante, avvenuta lo scorso 25 agosto. Intervistato per il numero di novembre della rivista, Dash ha detto: "Ogni giorno in cui eravamo insieme era un avvenimento speciale. La amavo con tutto il cuore. Appena avesse avuto tempo, ci saremmo sposati, forse dopo i sequel di 'Matrix'. Siamo stati assieme per più di un anno e non ho mai alzato la voce. Non abbiamo mai litigato per nulla, perché non c'era nulla su cui litigare. Avrei fatto qualunque cosa per lei. Il mio cuore è spezzato".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.