Concerti, Tricky: una data a Roma il 24 luglio

Concerti, Tricky: una data a Roma il 24 luglio

Tricky sarà in Italia per una data del suo tour estivo. L'artista inglese si esibirà il 24 luglio a Villa Ada in occasione della rassegna "Roma incontra il mondo". Adrian Thaws, alias Tricky, suonerà dal vivo le sue ultime produzioni: "Mixed race", pubblicato in Italia da Domino/Self/SPin-Go nel 2010 e "Time to dance remixes ep", con versioni alternative del singolo 'Time to dance", oltre ai brani più noti. I biglietti per assistere al concerto sono disponibili su TicketOne al prezzo di 18 euro più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali. Tricky nasce nel 1968 a Knowle West, Bristol. A 18 anni entra a far parte dei "Fresh 4", una posse rap del luogo nata come filiazione della cricca Wild Bunch.

Contenuto non disponibile



Da questo collegamento nasce l’occasione di conoscere e lavorare per i fondatori della Wild Bunch, i Massive Attack, suonando e firmando tre brani presenti sul loro album del 1991, "Blues lines", acclamato dalla critica e premiato con diversi dischi di platino per le sue vendite. Da un incontro casuale fatto nel 1991 Tricky conosce la vocalist Martina Topley-Birde, iniziando a lavorare con lei ad alcuni brani. I primi singoli escono nel 1993, seguiti nel 1995 da "Maxiquaye": a questo punto Tricky è già un leader del cosiddetto movimento trip-hop. Tricky trascorre il 1995 andando in tour con PJ Harvey in Europa e in America; pubblica l’EP "I be the prophet". Si tratta della prima pubblicazione della sua nuova etichetta, Durban Poison. Alla fine dell’anno registra una versione del classico degli Specials "Ghost town".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.