Si espande il concerto in ricordo di Jim Marshall

Si espande il concerto in ricordo di Jim Marshall

Quando fu annunciato, prima della metà dello scorso marzo, sembrava sì una buona idea ma anche una celebrazione non molto dissimile da altre. A proposito del concerto per i cinquant'anni della Marshall, l'azienda britannica che produce quelle che sono generalmente ritenute le migliori casse acustiche del mondo, Rockol riportava: "Fondata da Jim Marshall, che curiosamente era (ed è: ha 88 anni) un batterista, l'azienda è praticamente dalla nascita uno dei simboli stessi del rock. Jim Marshall, fan di Gene Krupa, uno dei mostri sacri della batteria, quest'anno festeggia i cinquant'anni della sua azienda basata a  Bletchley, Milton Keynes". Ma all'inizio di aprile, inaspettata, la brutta notizia: il "Father of Loud" aveva staccato la presa. Con la morte di Jim, definito "uno degli inventori del rock elettrico grazie alla sonorità potente e aggressiva dei suoi apparecchi", riprende slancio il concertone col quale alla Wembley Arena di Londra, il prossimo 22 settembre, saranno festeggiati a questo punto non solamente i cinquant'anni della premiata ditta ma sarà anche ricordato Jim. Oltre a Joe Satriani, Zakk Wylde, Yngwie Malmsteen, Paul Gilbert, Doug Aldrich e Brian Tichy dei Whitesnake, Billy Duffy dei Cult





Contenuto non disponibile







 e Corey Taylor degli Slipknot, si sono aggiunti membri degli Iron Maiden, Deep Purple, Judas Priest e Black Sabbath. E all'appuntamento mancano ancora più di quattro mesi, quindi c'è tutto il tempo per altre gustose aggiunte.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
21 mag
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.