Classifiche, Billboard album chart: al numero 1 va Lionel Richie

Classifiche, Billboard album chart: al numero 1 va Lionel Richie

"Tuskegee", il primo disco country di Lionel Richie, conquista il trono della classifica USA degli album. Il lavoro del 62enne cantante, nato appunto a Tuskegee, va al numero 1 alla terza settimana di presenza in chart, fatto piuttosto inusuale ma che si spiega anche col fatto che l'artista lo scorso 13 aprile è stato oggetto dello speciale televisivo "ACM presents: Lionel Richie & Friends in concert" su CBS. L'album vende 129.000 copie e sorpassa l'eterno "21" di Adele, fermo sulla seconda tacca con altre 92.000 unità mosse. "Pink Friday: Roman reloaded" di Nicki Minaj scivola dall'1 al 3 con altre 81.

000 copie. Il debutto più alto della settimana è costituito da "New life" di .Monica, che apre al 4 con 69.000 pezzi smerciati. "Up all night" della boyband britannica One Direction rimane abbarbicato al 5 mentre al 6 entra, a sorpresa, "Slipstream" di Bonnie Raitt. Per la 62enne cantautrice californiana si tratta del miglior risultato da quasi vent'anni. "Making mirrors" di Gotye schizza dal 15 al 7 con 54.000 copie grazie ad una cover del suo singolo "Somebody that I used to know" del programma Glee e alla sua performance a "Saturday night live" della NBC. "Boys & Girls" degli Alabama Shakes passa dal 16 all'8, "Changed" dei Rascal Flatts rovina dal 3 al 9, debutta al 10 il rapper e cantautore Hoodie Allen con "All American". Questa settimana negli USA le vendite di album sono diminuite del 12% nei confronti di quelle della scorsa settimana e calate dell'11% rispetto
a quelle della stessa comparabile settimana del 2011.
Consulta qui la USA Billboard Album Chart di questa settimana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.