Gran Bretagna, addio a Bert Weedon

Bert Weedon, chitarrista, compositore e autore del famossimo libro didattico "Play in a day", pubblicato per la prima volta nel 1957, sul quale impararono a suonare la chitarra - tra gli altri - Beatles, Brian May dei Queen e Robert Smith dei Cure, è scomparso dopo una lunga malattia a Beaconsfield, nel Buckinghamshire, all'età di 91 anni: autore di hit come "Guitar boogie shuffle", "Apache" e "Nashville boogie", Weedon collaborò in veste di musicista con colossi della musica mondiale come Frank Sinatra, Tony Bennett, Nat King Cole e Judy Garland.

Maestro, seppur per "interposto volume", di Paul McCartney, George Harrison e John Lennon, l'artista - al quale nel 2001 venne assegnato il titolo di Cavaliere dalla regina Elisabetta - venne onorato anche da .Eric Clapton, che di lui disse: "Non ho mai conosciuto un musicista di una certa rilevanza che non avesse mai studiato sul suo libro".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.