E’ P. Diddy il più ricco secondo il Forbes

P. Diddy è in cima alla nuova classifica del Forbes dei più ricchi della musica hip hop. Il rapper ed imprenditore ha incassato la bellezza di 550 milioni di dollari grazie alle sue molte attività: l’etichetta Bad Boy Entertainment, le linee d’abbigliamento Sean John e Enyce, la società di marketing Blue Flame e le sue quote della Ciroc Vodka. A dare l’impennata decisiva sono state le vendite della vodka aumentate del 122% dopo il lancio di un nuovo prodotto al gusto di pesca. L’artista potrebbe raggiungere nuovi entusiasmanti risultati finanziari nella classifica del prossimo anno, quando cioè sarà già operativo il suo canale tv via cavo “Revolt”. In seconda posizione c’è Jay-Z con 460 milioni di dollari scaturiti dal proficuo accordo con Live Nation, il tour “Watch the throne”, i suoi sports bar “40/40”, l’azienda di cosmetici “Carol’s daughter”, le quote dei New Jersey Nets e altri business. Seguono Dr. Dre (con 270 milioni di dollari) Birdman (125) e 50 Cent (110). Dr. Dre ha visto raddoppiato il suo guadagno nel giro di un anno grazie alla vendita del 51% della sua Beats electronics alla HTC per 300 milioni. Birdman, il fondatore della Cash Money Records, continua ad incassare parecchio grazie al successo dei suoi artisti: Drake, Nicki Minaj e Lil’ Wayne. Infine, 50 Cent che rimpingua il suo conto in banca grazie alla sua fiorente carriera d’attore, i suoi energy drink, i libri pubblicati e la sua nuova linea di cuffie “SMS”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.