Elton John si racconta a ‘Hobo’ (e a Rockol)

Elton John si racconta a ‘Hobo’ (e a Rockol)
Il nuovo disco “Songs from the west coast”, gli amici scomparsi, le paure e le speranze. Sono questi i temi della lunga intervista a Elton John che verrà trasmessa da oggi lunedì 24 settembre, a venerdì 28 a “Hobo”, il nuovo programma di Massimo Cotto, in onda su Radiouno ogni giorno alle 13.35.
Nella chiaccherata, Elton John ricorda Gianni Versace, racconta la sua dipendenza dalle droghe, ma anche l’importanza di una canzone di Peter Gabriel nei momenti difficili (“Nel periodo peggiore, quando pensavo che la mia vita non valesse nulla, ascoltavo ‘Don’t give up’ di Peter con Kate Bush e mi convincevo che valesse la pena vivere e venirne fuori. Ancora adesso, piango, quando la sento”) e la sua paura di morire ucciso come John Lennon. “Ci sono andato vicino, a morire. Non avessi continuato a fare musica, anche se brutta, mentre mi drogavo, a quest’ora sarei morto, perché avrei passato tutto il tempo a farmi di coca. Per fortuna sono andato ogni anno in tour, anche se non ricordo niente di quello che ho fatto sul palco”.
I punti salienti dell’intervista verranno pubblicati da Rockol nello spazio interviste nei prossimi giorni.
Dall'archivio di Rockol - Il "Farewell Yellow Brick Road Tour" all'Arena di Verona
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.