Concerti, nostalgia: tutti insieme Rick Astley, Bananarama, Dead Or Alive

Concerti, nostalgia: tutti insieme Rick Astley, Bananarama, Dead Or Alive

Ci saranno praticamente tutti, gli artisti associati allo "storico" marchio di fabbrica Stock Aitken Waterman. E il primo è Rick Astley, che
riemerge dalle nebbie del pop fine anni Ottanta, in cui imperversò per un paio di stagioni con "Never gonna give you up" e "Together forever". Il cantante britannico in realtà non ha mai appeso il microfono al chiodo in quanto, dopo il periodo del grande successo, ha continuato a pubblicare album; il problema è che nessuno di essi è mai entrato in classifica, per cui l'affermazione di Astley rimane circoscritta al solo periodo 1987-1991. E poi: Bananarama, quelle di "Cruel Summer" e "Robert De Niro's waiting". E ancora Dead Or Alive ("You spin me round (Like a record)"), Jason Donovan, Steps, Sinitta, Pepsi & Shirlie, Sonia, 2 Unlimited e Brother Beyond. Il nostalgico cartellone, denominato Hit Factory Live, è stato attivato, per un solo concerto, per festeggiare l'etichetta PWL di Pete Waterman. Il team SAW (Stock, Aitken, Waterman) tra metà anni Ottanta e inizio Novanta portò nella Top 40 britannica più di 100 singoli. Waterman ha riferito a Sky UK che gli è sembrato arrivato il momento giusto per uno show di questo genere. "E' da un sacco di tempo che mi chiedono di fare una cosa simile, e negli ultimi cinque anni ho resistito. Ma quest'anno, con le Olimpiadi e il giubileo di diamante della regina, mi sono detto: dai, una volta e basta. Prometto che non ce ne saranno altri".





Contenuto non disponibile







Lo show, al quale si dice potrebbe partecipare anche Kylie Minogue, si terrà presso l'Hyde Park di Londra il prossimo 11 luglio.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.