Classifiche, Billboard album chart: Adele sempre prima, si fa strada Tim McGraw

Classifiche, Billboard album chart: Adele sempre prima, si fa strada Tim McGraw

Adele, nella nuova classifica USA, arriva a quota 19 settimane non consecutive al numero uno.

Con il suo "21" più che dilagante e che non cessa di mietere record su record, e in più potrebbe avere in serbo altre sorprese in quanto la cantante londinese apparirà ai Grammy Awards e ciò solitamente porta a riflessi positivi sulle vendite, la chart a stelle e strisce questa settimana registra un dato interessante. E cioé l'irruzione di ben sette nuovi titoli in Top 10. Un arrivo di tale portata non si verificava dallo scorso 21 maggio, quando ne irruppero ben otto. Il disco con il posizionamento più alto, dietro le altre 116.000 copie vendute da "21", è "Emotional traffic" di .Tim McGraw. Il 44enne cantante country della Louisiana è uno dei pesi massimi del genere: è il terzo artista country più "venduto" da quando sono iniziate le rilevazioni di SoundScan. Dietro al marito di Faith Hill, che smercia 68.000 pezzi, esordisce "Resolution" dei Lamb Of God. Il gruppo heavy della Virginia è terzo con 52.000 copie, risultato più o meno in linea con il precedente "Wrath", che era arrivato a 68.000 debuttando sul secondo gradino. Entra al 4 la compilation "2012 Grammy nominees", che se si sommano le vendite di tutte le sue edizioni si arriva alla non indifferente cifra di 7.700.000 copie smerciate. La cantautrice Ingrid Michaelson plana al 5 con "Human again"; finora il risultato migliore della 32enne di Staten Island era stato il numero 18 ottenuto con "Everybody" del 2009. La compilation "Kidz bop 21" ripiega dal 2 al 6 mentre al 7 entra "100 proof" di Kellie Pickler, ex di "American idol". Sull'ottava tacca debutta "Soul 2" di Seal, fresco di separazione dalla moglie Heidi Klum. "Take care" di Drake scivola al 9 dal 4, chiude la Top 10 la cantante cristiana Kari Jobe (trentenne, texana) il cui "Where I find you" viene acquistato in 25.000 esemplari. Questa settimana le vendite di album negli USA sono aumentate del 7% rispetto a alla settimana scorsa e cresciute del 2% nei confronti di quelle della stessa comparabile settimana del 2011.
Consulta qui la USA Billboard Album Chart di questa settimana.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.