Prossime classifiche USA, previsioni: Lana Del Rey numero 2

Prossime classifiche USA, previsioni: Lana Del Rey numero 2

Appena pubblicato, ecco che su "Born to die" di Lana Del Rey, a questo punto indiscutibilmente primo disco dell'anno a generare ampio interesse a livello internazionale, arrivano le prime previsioni di posizionamento. L'album, secondo gli analisti di Billboard che hanno letto i primi report, dovrebbe debuttare al numero 2 della classifica USA degli album. Il lavoro della 25enne artista newyorkese cresciuta a Lake Placid, vero nome Elizabeth Grant, dovrebbe vendere tra le 60 e le 70.000 copie. Se così sarà, si tratterà dell'esordio femminile su major più alto nella chart a stelle e strisce dal 2 luglio dello scorso anno, quando "Dream with me" di Jackie Evancho ottenne anch'esso la seconda tacca. Sì, ma al primo posto? E' una domanda che quasi si risponde da sola. Ci sarà, se non ci saranno grandi sommovimenti, l'album che ha letteralmente impazzato per l'intero 2011, e cioé lo straripante "21" di Adele. Una piacevole sorpresa che potrebbe poi riservare la classifica statunitense è rappresentata da "Old ideas" di Leonard Cohen. Il disco del veterano statista del cantautorato dovrebbe regalargli la prima entrata nella Top 10 USA. Tenendo conto che Cohen ha pubblicato il suo primo LP nel dicembre 1967, e che il suo precedente "Dear Heather" del 2004 si era stoppato al numero 131, se non è un record  poco ci manca.





Contenuto non disponibile







Pochi giorni fa Lana ha detto: "Mi riconoscono sempre di più, in California e a Londra. Di solito si tratta di uno scambio di battute molto
amichevoli, del tipo qualcuno dice 'ma sei tu?', e io che gli faccio 'sì'. Poi magari ci si mette a parlare, si fa amicizia. Ho finito per fare
amicizia con un sacco di fan che ho conosciuto. A New York sono anche andata a cena con qualcuno".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.