Minacce di morte per Bryan dei Westlife

Una banda di paranoici o solo fan eccessivamente gelosi? Ancora non si sa, ma le minacce di morte ricevute da Bryan McFadden dei Westlife un primo effetto l'hanno sortito: il cantante ha deciso che non andrà mai ad abitare nella sua nuova casa irlandese. Sono momenti stressanti, questi, per Bryan e per la sua fidanzata Kerry Katona, la quale è peraltro incinta. Sia lui sia lei hanno infatti ricevuto telefonate minatorie e missive anonime, alcune delle quali particolarmente allarmanti. E la casa che Bryan si stava facendo costruire nel Wicklow, ad una manciata di chilometri da Dublino, non vedrà mai la coppia che aveva progettato d'andare ad abitarvi: i due hanno deciso di venderla per non offrire un bersaglio ancor più facilmente individuabile.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.