Ensi firma per Tanta Roba

Il rapper torinese dei One Mic Ensi ha firmato per Tanta Roba, label di Guè Pequeno e Dj Harsh.

L’annuncio è stato dato su Twitter dal canale ufficiale dell’etichetta e poi ribadito dall’artista stesso e da Guè Pequeno. Ensi ha comunicato quindi di essere già al lavoro su un album solista e su un mixtape. Dopo Fedez il team si allarga ed ecco quindi che, al contrario delle voci che vedevano prossimi ingressi Salmo e Gemitaiz, è Ensi il secondo tassello del roster. L’Mc dopo aver dato la notizia ha voluto dare un paio di precisazioni a rigurardo, che sicuramente rassicureranno i fan dei One Mic e chi nella scena è scettico nei confronti di Tanta Roba Label: “I One Mic continueranno con il tour e soprattutto continueranno a produrre dischi come trio. One Mic, in family we trust! Come solisti abbiamo sempre fatto scelte differenti, non solo artisticamente. Alex ha un’etichetta, io un’altra e marco un’altra ancora, ma non ci siamo sciolti e andremo ancora a mangiare insieme. Tranquilli.
 Seconda cosa, molto importante: firmare per un etichetta non è sinonimo di cambiare direzione artistica. Tanto meno significa “somigliare” agli altri artisti dell’etichetta stessa. Conoscete il mio background e io so benissimo da dove vengo. Farò con Tanta Roba il mio primo disco ufficiale e visto che voi non l’avete ancora sentito, e visto che non l’ho sentito nemmeno io, datemi almeno il tempo di farlo prima di trarre conclusioni e fare paragoni a dir poco stupidi.” Se già il fortunato tour con il gruppo e la partecipazione a “Spit” di Mtv erano ottimi presupposti per accrescere ancora di più la propria popolarità, la firma per Tanta Roba potrebbe essere la consacrazione dell’artista anche davanti a un pubblico ben più vasto. Staremo a vedere!.

 

News da RapBurger

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.