Cornell - RATM: già pronte una ventina di canzoni?

Cornell - RATM: già pronte una ventina di canzoni?
Chris Cornell, già frontman dei Soundgarden, è ritornato in studio con i tre membri “superstiti” dei Rage Against The Machine. Il chitarrista Tom Morello, il bassista Tim Commerford e il batterista Brad Wilk, sono in fase di pre-produzione per un album con Cornell alla voce che sarà prodotto da Rick Rubin. Il quartetto, che avrebbe già composto una ventina di canzoni, non si farà chiamare Rage Against The Machine, ma non è ancora stato deciso il nome della nuova band. Altri problemi di natura contrattuale (Rage e Cornell sono attualmente sotto contratto sotto due label diverse, rispettivamente Epic e A&M) impediscono al momento di ipotizzare anche la data d’uscita per l’LP.
Intanto l’ex vocalist della band, Zack De La Rocha, continua a lavorare sul suo album di debutto come solista che vedrà importanti collaborazioni da Roni Size, Dan “The Automator” Nakamura e DJ Shadow. Anche in questo caso non si sa quando l’album sarà pronto.
Dall'archivio di Rockol - Chris Cornell: la sua voce in 10 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.