‘The book of jazz’ per Stefano Battaglia

E’ in uscita il nuovo lavoro discografico del pianista Stefano Battaglia, intitolato "The Book of Jazz", che verrà presentato il 9 maggio alle ore 22 alla Salumeria della Musica di via Pasinetti 2 a Milano.
“The Book Of Jazz” è il primo di una serie di sei album, una collana firmata dal trio di Stefano Battaglia, che si prefigura, nella sua futura completezza, come un personale tributo al jazz moderno.
Il senso dell'improvvisazione, l'amore e la passione per il jazz degli ultimi cinquant'anni guidano il leader, nella rilettura di brani musicali appartenenti ai prediletti compositori della musica afro-americana, col prezioso supporto del contrabbasso di Paolino Dalla Porta e della batteria di Fabrizio Sferra.
Il risultato consta di nove brani, da Ask me now di Thelonious Monk a Congeniality di Ornette Coleman, da Prelude to a Kiss di Ellington a Nefertiti di Wayne Shorter, alternando momenti di meditazione, più introspettivi, a momenti dominati da swing.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.