Blur: basta concerti. Per anni!

Blur: basta concerti. Per anni!
Damon Albarn ha dichiarato che i Blur intendono smettere di esibirsi dal vivo per un lunghissimo periodo di tempo. "Questo è l’ultimo tour che faremo", ha detto Damon parlando dall’Australia, dove la band sta terminando una serie di concerti, "per un periodo che ritengo molto lungo. E’ da sette anni che siamo sempre in giro per il mondo, e adesso sono davvero stufo d’essere sempre on the road. La prossima volta vogliamo fare un album per il quale non occorra andare di nuovo in concerto". Le date inglesi dei Blur, che vanno dal 30 novembre al 17 dicembre, dovrebbero dunque davvero risultare le ultime del gruppo per un bel po’. A dispetto delle voci che vorrebbero il gruppo ormai allo sbando, Albarn ha detto invece che il progetto in cantiere per i Blur è quello di tornare a lavorare in studio per fare "un disco dove sai già che dopo non andrai in tour: è una cosa che ti mette in uno stato mentale completamente diverso. Significa che non dovrai preoccuparti di tradurre quel disco e di adattarlo ai concerti". Frattanto si moltiplicano le voci sul prossimo lavoro della band, che secondo alcuni sarà addirittura doppio in quanto Damon ha già scritto parecchi nuovi pezzi. Speriamo bene, visto che il chitarrista Graham Coxon purtroppo ha ripreso a bere dopo due anni di assoluta sobrietà.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.