David Crosby regista di un documentario con Sting, Dylan ed Elton John

David Crosby regista di un documentario con Sting, Dylan ed Elton John
David Crosby sta preparando una nuova grande riunione di famiglia come quella del suo leggendario "If I could only remember my name"; stavolta non su disco ma su pellicola. Crosby sta infatti lavorando a "Stand and be counted", un documentario sul ruolo della musica nelle battaglie per i diritti civili dagli anni '60 al Live Aid (1985). "Mi sono reso conto che nessuno ha analizzato l'influenza della musica dal punto di vista politico e sociale. Ci ho pensato su e, dal momento che la maggior parte dei musicisti che si sono impegnati in queste iniziative sono miei amici, ho pensato di chiedere loro non tanto quello che hanno fatto, ma piuttosto cosa li ha convinti a farlo". Tra le star che appariranno nel film ci sono Sting, Elton John, Bob Dylan, Melissa Etheridge, Carole King, Don Henley, e ovviamente Stephen Stills, Graham Nash e Neil Young.
Dall'archivio di Rockol - "In my dreams" (Live in Milano)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.