Mike D collabora con il guru indiano

Mike D collabora con il guru indiano
Mentre Ad-Rock continua il suo tour giapponese con il side-project BS2000, il compagno di squadra nei Beastie Boys, Mike D, sta per completare la produzione dell’album solista del guru religioso Bhagayan Das. Das ha collaborato con Mike D per gli ultimi sei mesi con l’aiuto del tastierista Money Mark, già nei credits di numerose uscite dei Beastie Boys. Quest’ultimo ha descritto il lavoro come la versione orientale di “Play” di Moby. Negli ultimi anni Mike D ha coltivato una vera e propria passione per il buddismo e durante il suo ultimo ricovero per l’operazione alla spalla, il volume “Il cammino per l’emancipazione”, del monaco Thich Nhat Hanh è stato il libro che gli ha tenuto più compagnia. Money Mark, dal canto suo, ha descritto il santone come “un’enciclopedia viaggiante sui diversi generi di musica vocale asiatica e americana”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.