Riconoscimento dell'AFI a 'Almost famous' e 'Alta Fedeltà'

Riconoscimento dell'AFI a 'Almost famous' e 'Alta Fedeltà'
“Almost famous” e “Alta Fedeltà”, due film tra i preferiti lo scorso anno dagli appassionati di musica, sono entrati a far parte dell’American Film Institute. Entrare nell’AFI significa un alto riconoscimento dagli esperti del settore, come dire essere tra le più interessanti uscite cinematografiche nel corso dell'anno.
“Almost famous” basato sulla reale vita del suo regista Cameron Crowe, segue le vicende di un quindicenne in tour con una rock band negli anni ’70. Tra gli interpeti troviamo anche Kate Hudson che recentemente ha sposato Chris Robinson, cantante dei Black Crowes. In “Altà Fedeltà”, tratto dall'omonimo romanzo di Nick Hornby e uscito in Italia la scorsa estate, la macchina da presa si sposta invece in un negozio di dischi per seguire le vicende sentimentali del proprietario.
Gli altri film del 2000 ai quali è spettato il riconoscimento sono "Before night falls", "Best in show", "Erin Brockovich", "Gladiator", "Requiem for a dream", "Traffic". "Wonder boys" e "You can count on me."
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.