Esce in settembre (dopo 10 anni) il nuovo album dei Bush

Esce in settembre (dopo 10 anni) il nuovo album dei Bush

Il rimandatissimo nuovo album dei Bush, il gruppo di Gavin Rossdale, marito di Gwen Stefani, arriverà a dieci anni di distanza dal precedente il prossimo 13 settembre.

Del disco si era parlato, credendolo completato, esattamente 12 mesi fa. Era anche stato rivelato il titolo. Per il successore di "Golden State" la band aveva optato, era stato detto, per "Everything always now". Invece silenzio. Il lavoro torna alla ribalta solamente ora, col titolo mutato -si chiamerà "The sea of memories"- e con due Bush in meno: il bassista Dave Parsons e il chitarrista Nigel Pulsford che sono stati sostituiti da, rispettivamente, Corey Britz e Chris Traynor. Dopo una serie di buone prove a fine anni Novanta (ad esempio con l'album "Razorblade suitcase" del '97, numero 1 negli USA), la band fondata a Londra nel '92 era scomparsa dal radar del rock poco dopo "Golden State" dell'ottobre 2001, numero 22 negli States e 53 in Gran Bretagna. "Se si fa musica", ha detto Rossdale, "o ripeti le cose che hai fatto oppure ti sposti in avanti. Sarebbe stata una scommessa vinta rifare continuamente 'Sixteen stone', ma che razza di vita sarebbe? Io amo l'idea di cambiare e svilupparsi". Tra  brani del nuovo album, prodotto da Bob Rock, figurano "The heart of the matter", "All night doctors" e "The sound of Winter".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.