Rivelazioni religiose per Michael Jackson... in attesa del miracolo

Rivelazioni religiose per Michael Jackson... in attesa del miracolo
Michael Jackson ha rivelato al magazine online "Beliefnet" che sino al 1991 era solito camuffarsi con abiti ampi, occhiali scuri, barba e baffi e aggirarsi per i centri commerciali d'America dedicandosi alla vendita di opuscoli dei Testimoni di Geova. Un impegno che Jackson pare soffra di non poter più portare avanti.

Intanto "il re del pop", si prepara ad una apparizione live, che in molti temono venga smentita: dovrebbe infatti essere al fianco di Destiny's Child, Ricky Martin, Christina Aguilera e Toni Braxton il prossimo 19 dicembre a New York City per "Miracolo sulla 34a strada". (vedi news)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.