Paul Simon 'Persona dell'Anno' grazie alla beneficenza

Paul Simon 'Persona dell'Anno' grazie alla beneficenza
La MusiCares Foundation della National Academy of Recording Arts and Sciences americana ha nominato il cantautore Persona dell’Anno. Simon riceverà il premio il 19 febbraio a Los Angeles. Motivazione: l’attività a favore di enti come lo United Negro College Fund, l’American Foundation of AIDS Research ed il New York Children's Health Project, che ha contribuito a fondare. Il presidente della NARAS Michael Greene ha definito il cantante "un uomo che avvicina la gente e le culture promuovendo l’unità nella sua musica". Il premio negli anni scorsi è andato a Stevie Wonder, Luciano Pavarotti, Bonnie Raitt, Tony Bennett, Gloria Estefan ed Elton John.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.