Elton John ha amato il suo paroliere

Elton John ha amato il suo paroliere
Dal doppio numero estivo del quattordicinale americano "Rolling Stone" è emersa una notizia sulla cui veridicità circolarono pettegolezzi già anni fa, senza che, peraltro, le voci di corridoio fossero mai confermate o smentite. Adesso è ufficiale: Elton John amò il suo celebre paroliere Bernie Taupin. E' stato lo stesso pianista di Pinner a confessarlo al suo intervistatore, Edmund White. "All'inizio (1967, NdR) io e Bernie abitavamo nella stessa stanza e mi presi una cotta per lui. Naturalmente non vi fu mai sesso perché Bernie è etero, ma comunque fu la prima persona della quale mi innamorai", ha detto Elton. Il quale ha poi riferito a White che la sua relazione platonica durò per ben tre anni di seguito. Il suo primo "vero amore", ha continuato il 50enne compositore inglese, fu invece John Reid, il quale sarebbe presto diventato il suo manager.
Dall'archivio di Rockol - Il "Farewell Yellow Brick Road Tour" all'Arena di Verona
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.