Deep Purple e altri vecchi leoni del rock continuano a ruggire

Deep Purple e altri vecchi leoni del rock continuano a ruggire

Il concerto dei Deep Purple a Milano, che stasera vedrà la band di Jon Lord e Ian Paice al Filaforum di Assago affiancata dall’Orchestra Filarmonica di Bucarest (con Ronnie James Dio come spalla), viene presa come pretesto da alcuni quotidiani per porre l’attenzione sulla longevità di certi artisti.

I vecchi leoni del rock hanno la scorza dura e tra nuovi dischi e nuovi tour hanno molto da insegnare a molti giovani artisti sia in creatività che in tenacia. E’ il caso di Santana, giunto a un’ondata di Grammy dopo 25 anni di carriera, di Paul Simon, scopritore della world music e a Milano sabato per presentare un nuovo, ottimo disco. E poi Don Henley degli Eagles, gli Who attualmente in tournée in Inghilterra, un redivivo Mark Knopfler, i reduci dei Led Zeppelin e l’accoppiata blues B.B. King & Eric Clapton. (Fonte: Corriere della Sera, La Repubblica, Il Messaggero) .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.