PJ Harvey, parata di stelle alla Viper Room

PJ Harvey, parata di stelle alla Viper Room
Era da un po' di tempo che non si sentiva parlare della Viper Room, il ritrovo notturno di Hollywood che negli scorsi anni vide memorabili esibizioni. A riportarne il nome sotto i riflettori vi ha pensato PJ Harvey, con un concerto a sorpresa per soli 175 tra spettatori comuni ed invitati di lusso. Tra quest'ultimi, Beck, Scott Weiland degli Stone Temple Pilots, Sheryl Crow, Zack de la Rocha (ormai ex dei Rage Against The Machine) ed Anthony Kiedis dei Red Hot Chili Peppers. Polly Jean ha dato vita ad uno show durato un'ora, nel corso del quale ha eseguito quattordici brani, parecchi dei quali naturalmente dal nuovo "Stories from the city, stories from the sea". Chi ha avuto la fortuna di seguire il concerto ha affermato che si è trattato di un ritorno al suo "rock diretto dei primi anni Novanta".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.