Classifiche, Billboard album chart: onore a Glee, ma numero 1 è (di nuovo) Adele

Classifiche, Billboard album chart: onore a Glee, ma numero 1 è (di nuovo) Adele

"Glee presents the Warblers", l'ultima emissione della popolare serie televisiva "Glee", debutta molto bene nella nuova chart statunitense degli album: il disco, decimo capitolo di quella che ormai sta diventando una saga, apre con 86.000 copie ed entra al numero due. Ma, esattamente come è accaduto dall'altra  parte dell'Atlantico, nella classifica britannica, "21" di Adele rimbalza dalla seconda posizione in cui l'aveva cacciato "Wasting light" dei Foo Fighters e si riprende il trono. La seconda prova della londinese muove altre 153.000 unità e ottiene la quinta settimana consecutiva al numero uno. "Wasting light" di
Dave Grohl e soci scende sul terzo scalino aggiungendo al carniere altri 72.

000 pezzi mentre brucia le tappe e si porta dal 18 al 4 la colonna sonora di "Lemonade mouth" della Disney. Guadagna qualcosa "Femme fatale" di .Britney Spears che ora è quinto con altre 45.000 copie; si ritiene che il disco abbia beneficiato della decisione di iTunes di venderlo a $6.99 il 24 aprile e di Target di proporlo a $9.99 durante lo scorso fine settimana. "Never say never: the remixes" di Justin Bieber rimbalza dal lontano 22 al 10, "F.A.M.E." di Chris Brown non si muove dal 9, "Sigh no more" dei Mumford & Sons passa dal 10 al 7 mentre "Paper airplane" di Alison Krauss + Union Station scende al 6 e "So beautiful or so what" di Paul Simon cede quattro
tacche e chiude all'8 con altri 37.000 pezzi smerciati. Le vendite di questa settimana sono cresciute del 2% rispetto a quelle della settimana precedente e di ben il 17%, fatto straordinario di questi tempi, nei confronti della stessa comparabile settimana del 2010.


Consulta qui la USA Billboard Album Chart di questa settimana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.