Cantanti e politica: dibattito sui giornali

Un tema che sembrava essere stato accantonato da anni (anche per la convenienza economica che deriva dal non schierarsi) sembra tornato in auge a partire dalla scomparsa di Lucio Battisti.

Rivendicato dall’estrema destra, ("e ci sono le prove", ha sostenuto Maurizio Cabona sul "Borghese"), "di tutti" secondo la sinistra, "apolitico" per Mogol (che lo ha dichiarato a una festa di AN). In questi giorni, due interviste dei Nomadi hanno riportato a galla la questione dell’appartenenza ideologica dei cantanti. Pierluigi Battista sulla "Stampa" fa notare come Beppe Carletti abbia detto all’inviato dell"Unità": "Certe tv non ci vogliono perché siamo quelli di sinistra", e a quello del "Giornale": "Da quando c’è questo governo cosiddetto di sinistra, i Nomadi trovano meno spazio sulle reti Rai e Mediaset. Siamo seguiti con più attenzione dai giornali di centro e opposizione". Il tema evidentemente appassiona anche gli intervistatori, che cominciano a fare domande in proposito a tutti quelli che gli capitano a tiro. Viene così registrata la simpatia per Fini di Peppino Di Capri e quella per Pannella di Amedeo Minghi. Renato Zero poi, come riportato in una precedente news di Rockol, (v. Archivio) minaccia di "candidarsi, con alcuni amici, in Parlamento. Perché se non sei schierato in politica non ottieni nulla".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.