Guai durante la prima data canadese del Punkorama Tour

Guai durante la prima data canadese del Punkorama Tour
La prima data canadese del Punkorama Tour (festival che vede protagoniste alcune punkrock bands della label Epitaph) è terminata con l’occupazione di circa 100 poliziotti in uniforme, prima ancora che i Dropkick Murphys avessero il tempo di esibirsi sul palco. Molti testimoni presenti sul posto (“Le Rendevous” di Winnipeg) hanno dichiarato che i disordini sono stati inizialmente provocati da alcuni buttafuori troppo violenti. Infatti, come risposta ad un’accesa discussione tra un ragazzino e tre buttafuori durante l’esibizione dei Dwarves, alcuni amici del giovane spettatore sono stati coinvolti in una mischia con altri addetti alla sicurezza che non hanno esitato a rispondere immediatamente con i pugni. La brutalità di questi energumeni ha scandalizzato il pubblico che si è mobilitato in massa per rispondere all’aggressione. Spaventati da questa reazione i buttafuori sono scappati, lasciando soli i proprietari del locale.
La polizia è giunta mentre i Bouncing Souls terminavano il loro set e ha tentato di sgombrare il locale, ma più di 500 persone si sono sedute protestando con inni e canti. Vani sono stati i tentativi della autorità che alla fine hanno accompagnato fuori i più facinorosi. I Dropkick Murphys hanno tentato di negoziare con la polizia; ma con la prospettiva di essere arrestati, hanno preferito tenere un breve show acustico al di fuori del locale.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
28 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.